Articoli - Categoria: Spigolature

  • ORDIGNI ESPLOSIVI RESIDUATI BELLICI: INTERVISTA AD AMEDEO POSTIGLIONE
    La volontà di mantenere sempre alta l’attenzione degli appassionati, e più in generale di tutte le persone che frequentano i luoghi in cui avvennero degli scontri bellici, sulla pericolosità degli ordigni bellici inesplosi e l’ennesimo ritrovamento di una bomba avvenuto a Cassino, mi hanno indotto a chiedere all’amico Giovanni Lafirenze di scrivere alcune righe per il nostro sito.
    Da qui l’iniziativa di Giovanni di intervistare Amedeo Postiglione, proprio lo specialista impegnato a Cassino per la messa in sicurezza della bomba d’aereo americana ritrovata il 22 novembre 2012.
    richieste: 1012[PDF]
  • I./PANZER-REGIMENT 4
    Nel marzo 1943 la III.Abteilung del Panzer-Regiment 4, appartenente alla 13. Panzer-Division che dal 1941 aveva operato ininterrottamente sul fronte orientale, venne inviato in Francia per un periodo di addestramento e in autunno cominciò a ricevere in dotazione i nuovi carri Panther, diventando la I.Abteilung dello stesso Reggimento.
    richieste: 1882
  • 12/06/2010 | VARI | Spigolature | #today, cimiteri
    E' BRESCIANA LA PIETRA DELLE SILENT CITIES
    Oggi la realizzazione dei manufatti per tutti i cimiteri militari del Commonwealth nel mondo, è affidata ad una ditta di Rezzato (BS), una realtà produttiva che più di trent'anni fa ha assunto il ruolo di referente della Commonwealth War Graves Commission, nel solco di una tradizione inaugurata nell'immediato dopoguerra e grazie alla competenza degli scalpellini rezzatesi formatisi alla Scuola delle Arti e dei Mestieri R. Vantini.
    richieste: 1185
  • ERANO IN TRECENTO DA "QUI BOLOGNA"
    Pressoché ignorato dalla storia, questo piccolo reparto composto unicamente di volontari, darà vita a quello che in seguito sarà il Corpo Italiano di Liberazione e combatterà a fianco degli americani del generale Mark W. Clark a Montelungo, in quella battaglia che aprì alle divisioni corazzate del II Corpo d’Armata la porta d’ingresso alla piana di Cassino.
    richieste: 1581[PDF]
  • 27/09/2006 | VARI | Spigolature | animali, polonia
    THE IRANIAN SOLDIER-BEAR OF MONTE CASSINO
    After the Battle of Monte Cassino, one of the fiercest and bloodiest conflicts of the Second World War, many accounts emerged of the bravery and heroism of the soldiers. But perhaps the strangest story of all was of an Iranian brown bear who served alongside the allied soldiers in the worst heat of the battle.
    richieste: 4817 [English]
  • CHARLES W. VAN SCOYOC - 4 MARZO 1944
    Chi si avvicina oggi alla sua lapide nel Cimitero Militare di Nettuno dove egli riposa, apprende che apparteneva al 7° Reggimento Fanteria della 3ª Divisione e che perse la vita il lontano 4 marzo 1944; la data è determinante in quanto cade in una delle fasi cruciali della Campagna d'Italia che porterà alla liberazione delle nostre terre da parte degli Angloamericani.
    richieste: 5052 [English]
  • DAL VOLTURNO A CASSINO
    Ci siamo ritrovati dopo alcuni anni che non ci vedevamo, gli parlo della mia passione per gli avvenimenti di Cassino e scopro che anche lui ne ha una particolare: scrivere poesie. Gli chiedo di dare un'occhiata al sito, di dirmi cosa ne pensa e lui mi risponde con questi versi. Questo è Ivan.
    richieste: 1990
  • ITALIANI REPUBBLICANI SUL FRONTE SUD (1943-1944)
    Le Forze Armate della Repubblica Sociale Italiana già nel settembre 1943 affiancarono al sud lo sforzo militare tedesco contro l’invasione, con propri militi in prima linea ed in retrovia. Essi si schierarono in continuità di combattimento, come "Freiwillige Italienische" o in reparti di nuova costituzione.
    richieste: 7505
  • LE RIVISTE ILLUSTRATE
    Durante la guerra erano edite numerose riviste illustrate. In particolare alcune di queste erano o diventeranno famose anche grazie ai servizi fotografici relativi alla guerra, eseguiti da grandi fotografi.
    richieste: 4305
  • 19/02/2001 | VARI | Spigolature | stampa
    INGLESI E AMERICANI
    Stralci di dichiarazioni e/o interviste rilasciate da alcuni dei protagonisti, dalle quali si capisce in modo chiaro la diffidenza e la poca collaborazione che vi era tra i due maggiori alleati.
    richieste: 2460
  • 19/02/2001 | VARI | Spigolature | stampa
    INFORMAZIONE NEL 1944
    Stralci di articoli apparsi su alcuni quotidiani nel periodo in questione: febbraio, la Linea Gustav regge, gli alleati preparano la seconda battaglia di Cassino e pensano di bombardare il Monastero; maggio, terza battaglia di Cassino, sfondamento della Linea Gustav.
    richieste: 2879

LISTE


CATEGORIE


ANNI


AUTORI


TAG

L'attribuzione dei tag ai singoli articoli è in corso, l'elencazione può quindi essere parziale (aprile 2017).