Articoli

Categoria: I LUOGHI

MONTECASSINO, LA CAVENDISH ROAD, LA PRINCIPALE LINEA DI RIFORNIMENTO PER LE TRUPPE INDIANE, NEOZELANDESI E POLACCHE.

... . Al comando della 2a divisione neozelandese era venuto in mente di far transitare dei carri armati attraverso la montagna in vista dell’attacco a Cassino previsto per la metà di marzo. Nella riunione fu discusso dove far passare i carri armati e prevalse l’idea di allargare quella che ormai era chiamata la “Cavendish Road”, praticamente quasi terminata. ...

20/10/2016 | richieste: 582 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | #marzo 1944, #maggio 1944, cavendish-road, montecassino-area

LA MASSERIA ALBANETA, LUOGO DI PACE, DI PREGHIERA E DI RIFLESSIONE (11 FEBBRAIO-19 MAGGIO 1944)

La Masseria Albaneta, luogo di pace, di preghiera e di riflessione (11 febbraio-19 maggio 1944)

12/09/2016 | richieste: 702 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | #febbraio 1944, #maggio 1944, masseria-albaneta, montecassino-area

GLI AVVENIMENTI BELLICI ATTORNO AL PAESE DI SANT'AMBROGIO SUL GARIGLIANO (GENNAIO-MAGGIO 1944)

... Anche se in quel autunno del 1943 nessuno poteva prevedere che Sant’Ambrogio sarebbe divenuto uno dei pilastri difensivi tedeschi lungo quella che sarà chiamata "Linea Gustav", l’occupazione si fece pesantemente sentire.

01/04/2015 | richieste: 674 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | #gennaio 1944, #maggio 1944, linea-gustav, sant'ambrogio-garigliano

LA GUERRA NEL SETTORE DEL MEDIO VOLTURNO (1943-44) DOCUMENTATA DAI CINEOPERATORI E DAI FOTOGRAFI AMERICANI

L'obiettivo di questo saggio, seppur nella ristrettezza dello spazio editoriale, è quello di realizzare un vero e proprio "percorso visivo" delle operazioni militari in Terra di Lavoro, cercando di restringere il campo d'indagine alla parte settentrionale dell'attuale provincia di Caserta

01/05/2014 | richieste: 853 | GIUSEPPE ANGELONE
ESTERNI AL SITO | I luoghi | filmografia, usa, volturno-area
[PDF]

CIMITERI TEMPORANEI DI GUERRA NEL MEDIO VOLTURNO

Tra l’autunno del 1943 e l’estate del 1948, nel Medio Volturno casertano è documentata la presenza di un consistente numero di cimiteri militari americani provvisori ....

01/04/2014 | richieste: 806 | GIUSEPPE ANGELONE
ESTERNI AL SITO | I luoghi | cimiteri, sepolture-provvisorie, volturno-area
[PDF]

LE CARTOLINE DI MONTECASSINO

Serie di cartoline che ritraggono l'abbazia di Montecassino.

05/04/2008 | richieste: 3943 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | cartoline, montecassino-abbazia, montecassino-area

REAL WAR VS HOLLIWOOD WAR

Il regista John Houston e le riprese per il film "San Pietro"

14/12/2013 | richieste: 1027 | GIUSEPPE ANGELONE
ESTERNI AL SITO | I luoghi | #dicembre 1943, filmografia, huston-john, san-pietro-infine
[PDF]

LA CASA DEL FANTASMA: UNA CASA IN PRIMA LINEA

Alcune quote, punti o edifici furono muti testimoni degli aspri combattimenti che si svolsero nel corso delle diverse battaglie. Uno di questi edifici è la "Casa del Fantasma", nota agli alleati come Phantom House o Domeck na Widmie, situata sull’omonima cresta montuosa. In questo articolo si analizza la "Casa del Fantasma" sotto diversi profili al fine di conoscerne le caratteristiche fisiche, gli aspetti militari che la videro coinvolta e le vicende storiche che avvennero intorno ad essa.
In sintesi l’autore cerca di sviluppare e rispondere ai seguenti punti:
- il toponimo di guerra: come nasce il nome "Casa del Fantasma"?
- La posizione geografica: dove si trova esattamente?
- Le vicende belliche: gli scontri intorno alla "Casa del Fantasma".
- Considerazioni tattiche: vantaggi e/o svantaggi tattici della costruzione.
- Come arrivarci oggi: il campo di battaglia ai nostri giorni.

30/03/2013 | richieste: 1444 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | casa-del-fantasma
[PDF]

PHOTOS ANALYSIS CASSINO

This is an attempt to put very accurate positions to some photos taken during the battle of Cassino. The photos are all in the area of the Hotel Excelsior (most of the time wrongly called the Hotel Continental). This was somewhat of a difficult task as these buildings no longer exist. Period photos of the area before the battles are extemely hard to find. I have done my best to recreate the basic facade of a couple of important buildings. The infomation presented here is not to be taken as 100% accurate and I do welcome and corrections or additions.

09/01/2013 | richieste: 1182 | JOHN WINNER
ARTICLES IN ENGLISH | I luoghi | #marzo 1944, cassino, filmografia
[English version][PDF]

MIGNANO MONTELUNGO 1943, ISTANTANEE NELLA STORIA - GUERRA REALE E GUERRA SIMULATA

La distruzione del paese di Mignano Montelungo e il suo impiego come set per le riprese propagandistiche degli alleati

26/09/2012 | richieste: 1288 | GIUSEPPE ANGELONE
ESTERNI AL SITO | I luoghi | #dicembre 1943, filmografia, mignano, usa
[PDF]

NAPOLI E IL DOPOGUERRA - SCRIVE UN TESTE D’EPOCA

La Napoli dell'immediato dopoguerra, vista con gli occhi di un bambino.

27/05/2012 | richieste: 1398 | GIANNI DE FELICE
I luoghi | #post war, civili, napoli

IL CARRO DEL TENENTE PETER BROWN

Una immagine a colori della Cassino distrutta, un carro armato in parte bruciato. Ma dove era? Chi lo conduceva? Uno studio di Livio Cavallaro da una risposta a queste domande.

30/12/2011 | richieste: 1914 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | #marzo 1944, nuova-zelanda, tank

UN MONUMENTO DA RISPETTARE: IL CARRO POLACCO DI MONTECASSINO

Potrebbe essere uno dei tanti monumenti ai caduti che possiamo ammirare in ogni angolo del mondo, ma questo offre una testimonianza che rimane viva nel tempo, che non si cancella con il passare degli anni. Sì, perché in quel carro morirono cinque esseri umani e non importa se fossero Polacchi o di un’altra nazionalità. Quel monumento è rimasto uguale nel tempo, come se la tragedia che vi si consumò continui a ripetersi davanti agli occhi di un qualsiasi passante, anche se ignaro della sua storia.

29/10/2011 | richieste: 1931 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | #today, montecassino-area, monumenti, polonia, tank

IL CASSINO-KOMMANDO, ALLA RICERCA DEI CIMITERI PERDUTI DALLA RELAZIONE DI DUE PRIGIONIERI TEDESCHI

Nell’estate del 1946, nella valle del Liri trionfava la malaria ed i paesi erano ancora ridotti ad ammassi di rovine e macerie. C’erano ancora migliaia e migliaia di bombe e mine inesplose ma c’erano anche migliaia di cadaveri insepolti, centinaia di tombe, singole o raccolte in piccolissimi cimiteri isolati. In questo squallore operò questo gruppo di volontari.

11/03/2011 | richieste: 3062 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | #post war, cimiteri, germania, sepolture-provvisorie

MONTE TROCCHIO: L'OCCHIO VIGILE DEGLI ALLEATI

Da questo monte, per circa quattro mesi, ufficiali e giornalisti alleati osservarono l’evolvere delle battaglie per Cassino.

12/02/2011 | richieste: 3031 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | #today, monte-trocchio

QUOTA 593, MONTE CALVARIO. I SEGRETI DI UNA COLLINA INESPUGNABILE.

Il Calvario, che molti oggi conoscono anche con l’appellativo di collina con l’obelisco, è qui oggetto di analisi da parte di Livio Cavallaro, per comprendere cosa rappresentava quella collina per i soldati alleati e tedeschi nel 1944.

29/04/2009 | richieste: 5613 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | #maggio 1944, quota-593

COLLE ABATE QUOTA 915 - LA TESTIMONIANZA DI KARL GRUNER

Che notte fu quella trascorsa tra il 29 ed il 30 gennaio 1944!
Mi trovavo allora in marcia con i miei uomini, con i muli, con i nostri pezzi d’artiglieria (Skoda da 7,5 cm) e con gli animali da soma che trasportavano munizioni ed equipaggiamenti. L’ufficiale Gruber si era poco prima slogato un piede sul terreno impervio e quindi dovevamo procedere lentamente, ciò che ci avrebbe portato fortuna.

24/03/2008 | richieste: 3447 | KARL GRUNER
Testimonianze, I luoghi | #gennaio 1944, artiglieria, colle-abate, germania

RAVIN DE L'INFERNO O INFERNO TRACK. LA VIA DEI RIFORNIMENTI ALLEATI PER MONTECASSINO, DA ACQUAFONDATA A PORTELLA

Questa profonda spaccatura della montagna che caratterizza la parte finale di una discesa lunga circa sei chilometri, che inizia dalle vicinanze di Acquafondata, sulla strada per Viticuso, fino a lambire la località di Portella, nella Valle del Rapido, fu per mesi un luogo di rifugio e di transito, ma anche di tragedia, per migliaia di soldati alleati delle più diverse nazionalità.

03/01/2008 | richieste: 6306 | ALBERTO TURINETTI DI PRIERO
I luoghi | acquafondata, hove-dump, inferno-track

CON I NIPOTI DEL TENENTE RAYMOND JORDY SU QUOTA 862

Tramite il sito e grazie alla disponibilità di alcuni amici, i famigliari di un ufficiale francese caduto nel febbraio 1944, ne precisano la vicenda bellica e si recano nei luoghi che videro immolarsi il loro caro.

19/11/2007 | richieste: 2274 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | #today, colle-belvedere, ravin-gandoet

SULLA CRESTA DI MONTE CASTELLONE

Una nuova escursione di Livio, questa volta per indagare il campo di battaglia alle spalle dell'abbazia.

26/05/2007 | richieste: 4158 | LIVIO CAVALLARO
I luoghi | #today, monte-castellone

15 MARZO 1944: LA DEVASTAZIONE DI VENAFRO

Gli aerei colpirono un ospedale militare marocchino uccidendo o ferendo quaranta soldati. Quarantaquattro vittime vi furono fra le artiglierie alleate. .... Per i soldati in attesa nelle zona vicina al bersaglio fu uno spettacolo tanto pericoloso quanto impressionante.

13/03/2007 | richieste: 3902 | GIOVANNI PETRUCCI
Le battaglie, I luoghi | #marzo 1944, bombing, venafro

RAVIN GANDOET: 25 GENNAIO 1944 - 25 NOVEMBRE 2006

“No, Jordy, nessuno saprà mai ciò che abbiamo fatto. Nessuno se lo chiederà mai. Queste cose, vedi, non si possono raccontare: spariscono con noi”.
(Ten. Nicolas al Ten. Raymond Jordy - 01.00 circa del 26 gennaio 1944, quota 681)

05/01/2007 | richieste: 3943 | LIVIO CAVALLARO
Le battaglie, I luoghi | #gennaio 1944, #today, colle-belvedere, francia, ravin-gandoet

COLLE SAN MARTINO

Paragonare il sistema di trincee del Colle San Martino a quello del 1916 presente a Verdun è sinceramente una mia esagerazione, ma l’impressione avuta la prima volta che sono salito lassù è stata notevole e soprattutto formativa. Mi fece capire nettamente quale era stato l’intervento strategico e logistico germanico, di preparazione e di costruzione, sulla Linea Gustav.

05/07/2006 | richieste: 3700 | MAURO LOTTICI
I luoghi | #today, colle-san-martino

LE SENTINELLE DI CASSINO

Monte Sammucro, alle cui pendici sorge il paesino di S.Pietro Infine, a cui il regista John Huston, con il suo celebre documentario, diede rilevanza mondiale. Questo paese ed il monte che lo sovrasta furono i luoghi di uno scontro durissimo, che ebbe inizio l'8 dicembre 1943 e durò più di una settimana.

25/09/2005 | richieste: 7629 | PAOLO FARINOSI
ARTICLES IN ENGLISH | I luoghi | huston-john, monte-sammucro, san-pietro-infine
[English version]

1 NOVEMBRE 1943, PONTECORVO VIENE "COVENTRIZZATA"

Un giorno di sole e di mercato.... Pontecorvo viene quasi completamente rasa al suolo.

26/11/2003 | richieste: 4177 | COSTANTINO JADECOLA
I luoghi | #novembre 1943, aviazione, bombing, pontecorvo

IL PASSATO CHE RITORNA - RICOVERI TEDESCHI A S.ANGELO IN THEODICE

Durante la pulizia di uno dei tanti canali di bonifica, la scavatrice predisposta a tale scopo, ha urtato un costone di terra, il quale, franando ha aperto l’ingresso al primo dei tre ricoveri.

19/10/2003 | richieste: 2580 | LUIGI GRIMALDI
I luoghi | #today, sant'angelo-theodice

ROCCASECCA "SCOPPIA" LA STAZIONE

Il pomeriggio del 23 ottobre 1943 l'aviazione alleata bombarda la stazione di Roccasecca. Lo scalo ferroviario era diventato un vero e proprio deposito di munizioni, dove ogni notte arrivavano treni carichi di armi...

07/10/2003 | richieste: 3435 | COSTANTINO JADECOLA
I luoghi | #ottobre 1943, aviazione, bombing, ferrovia, roccasecca

"CAVENDISH ROAD" - UN PERCORSO DA RIVIVERE

Luigi Grimaldi si fa due passi per la "Cavendish Road", il sentiero realizzato degli alleati esiste ancora oggi.

28/09/2003 | richieste: 2940 | LUIGI GRIMALDI
I luoghi | #today, cavendish-road

FRAMES OF MEMORIES

Iscrizioni e disegni ritrovati in una vecchia casa a Roccasecca.

17/08/2003 | richieste: 4740 | ROBERTO MOLLE
ARTICLES IN ENGLISH | I luoghi | #today, roccasecca, schemi-schizzi-iscrizioni
[English version]

IL BOMBARDAMENTO DELL'AEREOPORTO DI AQUINO - 19 LUGLIO 1943

L’aeroporto di Aquino nasce come "campo di fortuna" intorno al 1926 ma è del 20 febbraio 1937 l'inizio dei lavori di costruzione del nuovo impianto che, non ancora ultimato in tutte le sue strutture, verrà distrutto a partire dal 19 luglio.

12/07/2003 | richieste: 5318 | COSTANTINO JADECOLA
I luoghi | #pre ottobre 1943, aquino, aviazione, bombing

RITORNO SUL MONTE CIFALCO

Una considerazione abbastanza comune è quella di circoscrivere la linea Gustav alla sola zona del campo di battaglia di Cassino con il suo Monastero Benedettino. Giusto per fare un paragone macabro: l’intera linea Gustav è la fune di una forca, e il Monastero con la città sono il cappio.

05/02/2003 | richieste: 4158 | MAURO LOTTICI
I luoghi | #today, monte-cifalco

CASSINO, 19 MARZO 1944 - MASSA ALBANETA

Il tentativo degli alleati di prendere il Monastero alle spalle non riesce. La Cavendish Road si rivelerà una strada senza uscita.

06/11/2001 | richieste: 6802 | MAURO LOTTICI
I luoghi | #marzo 1944, masseria-albaneta, tank
[Updated]

AQUINO "LE VALLI" 23 MAGGIO 1944 - IL GIORNO PIÙ LUNGO DELLA LINEA SENGER

La battaglia per lo sfondamento della linea Senger-Riegel fa da sfondo alla ricerca condotta da Roberto Molle per individuare i luoghi in cui potrebbe ancora giacere il corpo di un maresciallo carrista tedesco.

06/10/2001 | richieste: 4127 | ROBERTO MOLLE
I luoghi | #today, aquino, linea-senger-riegel

ANAGNI ED ALATRI NEL NATALE DI GUERRA DEL 1943

A differenza di altri centri, che furono toccati dalla tragedia della guerra sì in maniera profonda, ma per loro fortuna in un breve arco di tempo, corrispondente al periodo in cui le operazioni militari si svolsero nel loro territorio, Anagni ed Alatri ebbero un prezzo alto da pagare, già nelle settimane successive agli eventi armistiziali dell'8 settembre 1943.

06/10/2001 | richieste: 2981 | ALESSANDRO CAMPAGNA
I luoghi | natale

AUSONIA NEGLI ANNI DI GUERRA 1943-1944

Assieme alla vicina Coreno, Ausonia fu teatro di tragici scontri, a causa della sua posizione di notevole importanza strategica, situata com'è alle pendici dei Monti Aurunci, e a controllo di quella importante arteria stradale che sin da epoche remote fu la strada tra Cassino e Formia.

29/09/2001 | richieste: 5321 | ALESSANDRO CAMPAGNA
I luoghi | #maggio 1944, ausonia

JOHN HUSTON - SAN PIETRO, IL DOCUMENTARIO

Il documentario, del 1943, è relativo alla battaglia di S.Pietro Infine avvenuta nel più ampio scenario della battaglia di Montelungo. Il filmato, girato dal grande regista americano John Huston, viene analizzato in queste pagine tratte da un lavoro di Marco Pellegrinelli.

08/08/2001 | richieste: 5398 | MARCO PELLEGRINELLI
I luoghi | #dicembre 1943, filmografia, huston-john, protagonisti, san-pietro-infine

LISTE


CATEGORIE


ANNI


AUTORI


TAG

L'attribuzione dei tag ai singoli articoli è in corso, l'elencazione può quindi essere parziale (aprile 2017).