Fotografie e immagini - Visualizzazione

Immagine id 2160

Descrizione

Postazione tedesca su Colle Abate.

Crediti

Karl Gruner

Tag


Cronologia

Inserita: 24/03/2008. Informazioni aggiornate: 01/05/2018.

Se disponete di ulteriori informazioni, contattateci.

Tornate alla pagina dell'ultima ricerca.

Limitazioni.

Qualsiasi limitazione, non nota al momento della pubblicazione sul sito, verrà immediatamente rispettata a seguito di una semplice segnalazione da parte del titolare dei diritti. Se ricorresse il caso, nella vostra segnalazione indicate l'identificativo (id) della fotografia o immagine in questione.

Every image were to be subject to any limitation will be removed immediately following a simple announcement from the copyright owner. In your announcement, indicate the identifier (id) of the photograph in question.

Condivisione e uso.

Le fotografie possono essere utilizzate nel rispetto di quanto previsto dalla licenza CC.

In generale, se utilizzate una fotografia dovete mantenerne l'integrità (senza ritagliarla, ricolorarla o apporre watermark), indicare il proprietario (dove noto) ed attenervi alle modalità d'utilizzo indicate dall'archivio o dalla collezione a cui appartiene (dove ricorre il caso).

Fermo quanto previsto dalla legge 22 aprile 1941 n.633 e s.m.i., è sempre vietato prelevare fotografie o immagini da DAL VOLTURNO A CASSINO per utilizzarle a fini commerciali senza avere ottenuto l'autorizzazione dal proprietario.

Ulteriori informazioni:
Diritto della Fotografia. Wikipedia, L'enciclopedia libera. Ultima modifica: 20:44, 17 dic 2016.
(https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Diritto_della_fotografia&oldid=84819484).

Articoli associati.

COLLE ABATE QUOTA 915 - LA TESTIMONIANZA DI KARL GRUNER

Che notte fu quella trascorsa tra il 29 ed il 30 gennaio 1944!
Mi trovavo allora in marcia con i miei uomini, con i muli, con i nostri pezzi d’artiglieria (Skoda da 7,5 cm) e con gli animali da soma che trasportavano munizioni ed equipaggiamenti. L’ufficiale Gruber si era poco prima slogato un piede sul terreno impervio e quindi dovevamo procedere lentamente, ciò che ci avrebbe portato fortuna.

24/03/2008 | richieste: 3759 | KARL GRUNER
Testimonianze, I luoghi | #gennaio 1944, artiglieria, colle-abate, germania