ROCCA JANULA - 21 SETTEMBRE 2006
Data: 26-09-2006Autore: ROBERTO MOLLEListe: ARTICLES IN ENGLISHCategorie: CronacheTag: #today, commemorazioni, monumenti, rocca-janula

ROCCA JANULA - 21 SETTEMBRE 2006

21 settembre 2006, ore 10:32, un cielo terso, di un celeste chiarissimo.... il tempo si ferma sul Castello di Rocca Janula, quota 193; gli inglesi lo chiamano semplicemente "The Castle Hill".

Viene inaugurata una targa in memoria dei caduti del I Battaglione 4° Reggimento "Essex". Sono presenti otto veterani della Campagna d’Italia, di cui tre parteciparono agli attacchi al Castello e alla Collina del Boia. Fra tutti, Bill Hawkins, uno dei simboli dei veterani di Cassino. Fiero, con il suo basco, in piedi sulle sue stampelle... si rendono gli onori militari... suona il silenzio.

Non si ricordano solo i tanti caduti del Reggimento "Essex", che si dissanguò su queste rocce dando prova di grande coraggio, ma anche tutti i caduti della terribile Battaglia di Cassino.

Mi ritornano in mente tutti i Veterani che in questi anni abbiamo avuto la fortuna di conoscere, di incontrare e di ascoltare. In tutti i loro volti una grande fierezza, a dispetto degli oltre ottanta anni... in tutti il ricordo indelebile dei momenti terribili che segnarono la loro gioventù.

Un patrimonio del quale abbiamo sempre cercato di fare tesoro. In particolare riaffiorano nella mia mente i volti di quelli che ci hanno abbandonato: tra tutti Rudolf Valentin.
Partecipò ai contrattacchi tedeschi al Castello, era anche la sua cerimonia questa... il Castello, uno dei più grandi simboli della Battaglia, appartiene ai Veterani di ogni nazione.

Bill e Rudi si sono incontrati tre volte a Cassino, erano diventati amici... un segnale di Pace che partiva da Cassino per estendersi a tutto il mondo.

E’ tempo di trasferirsi al cimitero del Commonwealth per un altro momento molto toccante della giornata.

Così, nella palpabile commozione di tutti i presenti, si è svolta una cerimonia che rimarrà per sempre nel ricordo della Battaglia di Cassino; con una semplicità e una sacralità che solo in questo luogo può realizzarsi.

Nel caso in cui il testo derivi sempicemente dall'esposizione, con o senza traduzione, di documenti/memorie al solo fine di una migliore e più completa fruizione, la definizione Autore si leggerà A cura di.

Articoli associati

CONTRATTACCO AL CASTELLO DI ROCCA JANULA

Livio Cavallaro approfondisce le fase del contrattacco tedesco al castello di Rocca Janula, il 19 marzo 1944.

28/06/2003 | richieste: 6608 | LIVIO CAVALLARO
Le battaglie | #marzo 1944, fallschirmjäger, montecassino-area, rocca-janula

GERHARD E LO STUG III DI ROCCA IANULA

Roberto e Alessandro incontrano Gehrard, un reduce tedesco, e dai suoi racconti traggono inedite e molto interessanti notizie circa la presenza di uno SturmGeschutz III vicino a Rocca Ianula durante la terza battaglia di Cassino.

09/05/2003 | richieste: 12515 | ROBERTO MOLLE
ARTICLES IN ENGLISH | Testimonianze | #marzo 1944, #today, nippo-americani, rocca-janula, sturmgeschutz
[English version]

Commenti